Keep Calm and Knit!
Knit-House Unfilodi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Re:formaggio fatto in casa.... (1 in linea) (1) Ospite/i
Mangiare e Bere, prima, durante e dopo la Maglia: lo spazio dei Knitalcolisti Non Anonimi e Gourmands.

Vai alla fine pagina Rispondi al post Preferiti: 0
Discussione: Re:formaggio fatto in casa....
#24001
Fautea (Utente)
KnitFever 40C
Posts: 243
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 7 mesi fa
Karma: 48  
Io ho una ricettina semplice per fare una crema di formaggio, che proprio formaggio non , ma si pu condire ed usare per tartine sfiziose.
La sua origine orientale e si fa con lo joghurt, meglio se casalingo, in ogni caso di latte intero senza altri aromi.
Io uso un vasetto di activia naturale per un litro di latte UHT (non so il perch ma con il latte fresco lo joghurt viene meno denso), metto tutto nei vasetti della joghurtiera e faccio andare. Una volta fatto lo joghurt lo faccio rafreddare in frigo e poi travaso un paio di vasetti in un telo tipo garza - il cencio della nonna va benissimo - e rimetto il tutto su un piccolo colino e quindi a scolare in frigo, naturalmente coperto per evitare che assorba odori. Dopo un paio di giorni, avendo cura di colare via il siero che si forma mano a mano, il "formaggio" fatto! Si pu condire con un pizzico di sale, olio e pepe od altro ancora. Provateci facile,buono ed anche economico.
Un saluto a tutte Fautea
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#24003
Maestrale (Visitatore)
Posts: 0
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Compleanno:
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 7 mesi fa
Karma: 0  
Mi hai dato un'idea.... Perch lo jogurt venga solido, occorre un latte intero non pastorizzato, il quale dev'essere fatto consumare un pochino, sia che lo si faccia bollire, oppure no.
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#24005
Fautea (Utente)
KnitFever 40C
Posts: 243
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 7 mesi fa
Karma: 48  
Che vuoi dire con "consumare un pochino"? Non ho capito.
Quanto al tipo di latte, come da passati esperimenti, pensavo che le colonie di batteri dello joghurt si sviluppassero meglio nell'ambiente sterile del pastorizzato ad altissima temperatura piuttosto che nel latte fresco.
Boh!
Fautea
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#24007
Maestrale (Visitatore)
Posts: 0
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Compleanno:
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 7 mesi fa
Karma: 0  
Per " consumare" intendo questo: mettere il latte a scaldare; quando su questo si forma il velo di panna tutto a ondine, lo si gira per un paio di minuti, pian pianino, poi si spegne la fiamma della cucina e si aspetta che il latte si affreddi fino ad ottenere la temperatura adatta per fare lo yogurt.Per latte "fresco" intendo il latte di recente mungitura e non pastorizzato, ossia: latte di giornata.
Che io sappia, le alte temperature denaturano alcune proteine e batteri, per cui la coagulazione non avveniene come dovrebbe.Non sono un'esperta, ma, la logica....
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#25188
simopaini (Utente)
KnitFever 40C
Posts: 384
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Residenza: modena Compleanno: 1972-10-30
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 6 mesi fa
Karma: 67  
rispondo al quesito iniziale di Paola...
a distanza di un mese e non avendo letto nulla di questo topic prima, ti posso dire...che passeggiando per internet e poi...giusto per la periferia di Cant mi sono fatta prendere dal fare il formaggio
ed ora ho la mia caciottina in frigo a stagionare...

sono in attesa di due libri sulla produzione del formaggio in casa... che, se saranno arrivati faro di tutto per ricordarmi di portarti al prossimo workshop cosi dai un occhiata...

la caciottina l'ho fatta sulla base di alcune indicazioni pescate su internet...ma si passa da istruzioni veramente semplicistiche...a quelle piu incasinate... lattoinnesto...sieroinnesto...

le armi in mio possesso sono poi difficoltose in se... ho preso del caglio biologico...quindi purtroppo ahime solo in polvere e difficile da dosare...
mi hanno fornito anche una busta di fermenti lattici appropriati...ma non avendo ricette su come applicarli / la maggior parte utilizzano gli yogurth semplici per la partenza...poco ho capito...

probabilmente ho lavorato il latte ad una temperatura troppo alta...e la cagliata secondo me ha filato...
tra 15 giorni vedro il risultato...
nel frattempo pu essere che ci riprovi sabato prossimo...

p.s. per una cacciottina di 250 gr ci sono andati 6 litri di latte fresco non pastorizzato...quello del distributore per capirci...

dopo la cagliata, con il siero... ho tentato la ricotta... senza aggiungere il latte... ma la resa stata infinitesimale...
aspetto con ansia i libri per le spiegazioni di tutto quanto non ho capito...

a bientot
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#25199
knitterina (Utente)
KnitFever 40C
Posts: 379
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Femmina Compleanno: 0000-07-14
Re:formaggio fatto in casa....
9 anni, 6 mesi fa
Karma: 52  
Fautea ha scritto:

Io uso un vasetto di activia naturale per un litro di latte UHT (non so il perch ma con il latte fresco lo joghurt viene meno denso), metto tutto nei vasetti della joghurtiera e faccio andare. Una volta fatto lo joghurt lo faccio rafreddare in frigo e poi travaso un paio di vasetti


ciao Fautea, non sapevo che si potesse usare un vasetto di yogurth gi pronto per fare altro yogurth.Io fino ad oggi ho sempre usato le bustine di fermenti di farmacia (un po' care), da sciogliere nel latte.Con il mio sistema viene uno yogurth abbastanza compatto....tipo greco.
 
  Per scrivere in questo Forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all´inizio della pagina Rispondi al post
Powered by FireBoardscarica gli ultimi posts sul tuo computer!